Laboratorio di pastorale familiare e ricerca di pratiche virtuose

Promosso dalla Conferenza Episcopale Siciliana (CESi), avrà inizio da Gennaio 2021 un’esperienza laboratoriale di formazione in ambiti specifici della Pastorale Familiare per l’individuazione di percorsi attuabili nelle diverse realtà ecclesiali del territorio regionale. Intitolata “Formarsi per formare, accompagnare, discernere nella bellezza di camminare insieme…”, le iscrizioni sono già aperte e si chiuderanno il 20/11/2020. 

Il progetto si rivolge a operatori pastorali, anche in prospettiva di divenirlo: coppie,  sacerdoti, diaconi, seminaristi, religiosi/e, che vogliono spendersi nello sviluppo delle competenze educative della famiglia

Per tutti i dettagli sulla struttura del percorso di formazione, sui costi e sulle modalità di iscrizione scarica il Depliant: Depliant_LaboratorioFamiliareReg.CESi o consulta il sito https://www.pastoralefamiliarecesi.com

L’Ufficio Diocesano per la Pastorale familiare rimane comunque disponibile per ulteriori informazioni o chiarimenti.

Di seguito si pubblica un messaggio del nostro Arcivescovo a proposito di questa opportunità:

“Cari Confratelli,

dal desiderio di attuare un affiancamento delle famiglie nella loro quotidianità, fatta di gioie e dolori, ansie e risorse, nasce il “Laboratorio di studio in Pastorale familiare e ricerca di pratiche virtuose”, elaborato dall’Ufficio Regionale per la Pastorale Familiare della Conferenza Episcopale Siciliana e proposto a tutti coloro che si rendono disponibili per offrire un servizio pastorale qualificato.

Attraverso, infatti, un’esperienza laboratoriale di formazione in ambiti specifici della Pastorale Familiare, questo percorso si pone l’obiettivo di individuare percorsi efficaci ed attuabili nelle diverse parrocchie e realtà ecclesiali del territorio regionale.

Come potrete meglio verificare leggendo la relativa brochure che riceverete, questo laboratorio formativo sarà strutturato in tre aree, organizzate in più moduli complementari tra loro e aventi un modulo base, che costituisce la base di partenza teorica e indispensabile per tutti i moduli di quell’area. Ciascun modulo guarda a un particolare della Pastorale Familiare, offrendo una formazione che renda capaci di pensare e/o attuare il progetto in questione.

Il ciclo formativo, che sarà guidato da Tutor, professionisti esperti nel settore, inizierà a gennaio 2021 e renderà agevole la partecipazione, in quanto sono previste lezioni ed incontri on-line e tre weekend residenziali.

Siamo tutti consapevoli, oggi più che mai, di quanto sia importante la formazione per quanti sentono la chiamata e desiderano spendersi nello sviluppo delle competenze pastorali ed educative a favore del Matrimonio e della famiglia.

Ritengo, dunque, che questa opportunità sia molto bella ed importante e mi auguro che saranno tante le giovani coppie, le famiglie, ma anche i sacerdoti, i diaconi, i seminaristi e gli operatori pastorali, già impegnati nel campo della famiglia o in fieri, della nostra diocesi che vi parteciperanno.

Ci è stato comunicato che le iscrizioni al percorso sono già aperte e si chiuderanno il prossimo 20 novembre, colgo, quindi, l’occasione per esprimere il mio desiderio che ciascuno di voi parroci possa individuare e stimolare ad iscriversi una o più coppie della propria comunità, le quali dovranno essere da voi presentate con opportuna lettera.

Confido, infine, nella possibilità che voi confratelli possiate sostenerne la relativa spesa economica, quale aiuto e segno concreto di una comunità che riconosce e valorizza l’impegno degli sposi che desiderano cominciare o continuare ad operare nel nostro territorio.

Per qualsiasi ulteriore informazione vi invito a rivolgervi all’Ufficio Diocesano per la Pastorale Familiare o visitare il sito www.pastoralefamiliarecesi.com.

Mentre vi saluto, invoco su di voi e sulle Comunità che vi sono affidate la Benedizione del Signore.” + Michele Pennisi

 

Allegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.